Indice degli argomenti

  • OBIETTIVI

    Alla fine del percorso formativo, i corsisti acquisiscono conoscenze sui meccanismi che presiedono all’apprendimento di una lingua, in particolare dell’italiano come L1 e L2 e sviluppano competenze di tipo glottodidattico in merito all’insegnamento dell’italiano a nativi e non nativi.

    • DESTINATARI

      Docenti di scuola secondaria di primo grado di Lettere e Italiano come L2

      Docenti di scuola secondaria di seconda grado di Lettere e Italiano come L2

      Docenti del sistema dell'istruzione agli adulti

      Docenti del sistema della formazione professionale e altre figure simili previa valutazione del comitato esecutivo del corso

      Futuri docenti di Lettere e di Italiano come L2

      • CONTENUTI DELL'INSEGNAMENTO

        UD 1 e 2 - L’educazione linguistica e le proposte operative: dall’unità didattica all’unità di apprendimento

        UD 3 e 4 - Le abilità linguistiche ricettive e produttive

        UD 5 - I metodi glottodidattici e gli approcci all'insegnamento della grammatica

        UD 6 - L'insegnamento del lessico

        UD 7 - Il ruolo della fonologia nella glottodidattica 

        UD 8 - La correzione dell'errore e la valutazione

        UD 9 - La lingua dello studio

        UD 10 e 11 - CLIL

        UD 12 e 13 - Cooperative learning

        UD 14 e 15 - La comunicazione non verbale

        • BIBLIOGRAFIA D'ESAME

          Mezzadri M., I nuovi ferri del mestiere, Bonacci, Roma 2015.

          • METODI DIDATTICI

            Il corso è erogato interamente online attraverso materiali interattivi predisposti ad hoc. I materiali didattici online del corso richiedono circa 2,5 ore per ogni unità/lezione per lo studio e per lo svolgimento delle attività suggerite, a cui si aggiunge il tempo necessario per la preparazione del colloquio orale.

            • ORGANIZZAZIONE E DURATA DELL'ISCRIZIONE

              Il percorso formativo è in autoapprendimento guidato. Il corsista dispone di 6 mesi di tempo per concludere il percorso dal momento dell'iscrizione, fruendo delle unità didattiche/lezioni online; durante questo periodo può entrare in contatto con il docente di riferimento per questioni di tipo didattico e per stabilire la data della prova finale.

              È possibile iscriversi in qualsiasi momento dell’anno.

              • VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

                Alla fine del percorso formativo è obbligatorio sostenere un colloquio con il docente. La modalità di valutazione è orale e la prova si svolgerà in videoconferenza o in presenza. Per completare il percorso non è tuttavia indispensabile superare la prova finale.

                • CFU E ATTESTATO

                  Il corso riconosce 6 CFU con il superamento della prova finale (colloquio con il docente). In caso di esito negativo il corsista potrà sostenere la prova una seconda volta o riceverà un attestato di frequenza senza il rilascio dei CFU, valido ai fini del riconoscimento del percorso formativo.

                  Nell’attestato sono indicati i contenuti e la durata complessiva del corso, oltre ai dati salienti derivanti dal tracciamento delle attività svolte online.

                  • CONTATTI

                    Per contattare il docente, scrivere a marco.mezzadri@unipr.it
                    Per contattare la segreteria, scrivere a formazione.scuola@unipr.it

                    • COSTO E MODALITA’ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO

                      € 200

                      Dopo aver preso accordi con la segreteria (formazione.scuola@unipr.it) per perfezionare l'iscrizione occorre scaricare e compilare i moduli presenti ai seguenti link, seguendo le indicazioni che vi sono contenute:

                      » B15: Domanda di partecipazione alla selezione per l'ammissione ai Corsi - clicca qui

                      » Modulo per il pagamento con la Carta del docente - clicca qui

                      » B14: Modulo di versamento per iscrizione ai Corsi - clicca qui 
                      Il modulo B14 deve essere compilato da tutti per la raccolta dei dati personali per la fatturazione.
                      Coloro che non hanno il buono della Carta del docente devono utilizzare il modulo B14 anche per il versamento della tassa di iscrizione.
                      Coloro che non hanno sufficiente credito sulla Carta del docente devono utilizzare sia il Modulo B14, sia il modulo previsto per il pagamento con la Carta del docente per il versamento della tassa di iscrizione.

                      • ENTRA NEL CORSO

                        Se hai formalizzato l'iscrizione al corso, clicca qui.